Affermazioni in libertà

Virginio Merola insiste nell’affermare che il People Mover si farà perché era contenuto nel programma elettorale. Dovrebbe sapere il Sindaco che dai giorni gloriosi della sua ascesa allo scranno più alto di Palazzo d’Accursio, nel mondo ci sono stati alcuni cambiamenti: i tagli imposti dalla manovra economica hanno falcidiato ulteriormente le casse del Comune, al punto di prospettare consistenti riduzioni per i servizi sociali, il trasporto pubblico, la scuola.

In questa drammatica situazione riteniamo necessario concentrare le poche risorse rimaste, e poiché non siamo dei signornò abbiamo proposto la valorizzazione del Servizio Ferroviario Metropolitano, un sistema di trasporto che serve non solo la città di Bologna, e tanto meno solo la tratta Stazione Ferroviaria Aeroporto, ma la collega a tutto il comprensorio che costituisce l’area metropolitana.

Dare al People Mover la dignità di trasporto pubblico, sottraendo fondi ai mezzi che vengono utilizzati ogni giorno da tutta la popolazione (si parla di ridurre il servizio di 800.000 Km) per una navetta Stazione Ferroviaria Aeroporto ci vede nettamente contrari: vogliono il giocattolo, se lo paghino, troppo comodo rovesciare tutto sulle spalle dei cittadini!

Non lasciamo deperire le Stazioni già completate come la Stazione Mazzini né abbandoniamo al suo destino la Stazione Aeroporto, perché si è deciso di privilegiare il People Mover, nato come opera in project financing, cioè la realizzazione di opere pubbliche senza oneri finanziari per la pubblica amministrazione. mentre la partecipazione di Atc nella società di gestione Marconi Express comporta a breve l’assunzione del rischio totalmente in capo al pubblico.

A sentire Merola c’è una fila di aziende anche straniere ansiose di entrare nella società di gestione, ma, guarda caso, solo a lavori già iniziati. Non stentiamo a crederlo, troppo facile se la copertura del rischio da parte del pubblico rimane questa, ma vorremmo si parlasse di fatti concreti e non di promesse. E specialmente che non si dessero numeri a vanvera per quanto riguarda la capacità del mezzo o l’equilibrio finanziario al quale non saranno sufficienti 837.000 passeggeri specialmente se le banche come previsto alzeranno i tassi di interesse.

Comitato No People Mover

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: