No People Mover: “bloccheremo i cantieri”

Da Radio Città Fujiko

Molto partecipata l’assemblea al Baraccano. Scandagliati tutti i punti del progetto definitivo. Il Comitato annuncia azioni per bloccare l’avvio dei cantieri.

È stata un’assemblea molto partecipata quella che si è svolta al Baraccano mercoledì sera, quando il Comitato No People Mover si è riunito per fare il punto della situazione sul progetto che, giusto il giorno prima, aveva ottenuto il via definitivo da Palazzo D’Accursio.
“La sala era piena – racconta Filippo Bortolini, presidente dei Verdi – Molti cittadini sono venuti per avere informazioni chiare sull’opera che il Comune ha sempre negato”.
Secondo Bortolini a poco serve l’incontro in Sala Borsa promosso dall’Amministrazione, dal momento che il progetto definitivo è già stato approvato: “La giunta cosa andrà a raccontare? L’unica novità è che aumentano i costi. È una strana idea di partecipazione”.

Nel corso dell’assemblea dei No People Mover si sono presi in esame tutti i punti del progetto esecutivo, compresa la questione della capienza: “Evidentemente avevamo ragione – sottolinea Bortolini – se il Comune ha inserito una clausola sulla capienza del mezzo, chiedendo di avere subito una terza navetta”.
A preoccupare, però, è anche la sostenibilità economica. I 20 milioni in più rispetto al progetto iniziale, infatti, potrebbero riversarsi sul prezzo del biglietto, che rischierebbe di costare 9 euro. Ancor peggio, se la gestione del People Mover risultasse in perdita, il costo si riverserebbe su tutta la cittadinanza.
Per fugare queste preoccupazioni e per fermare l’opera, però, il Comitato No People Mover ha le idee chiare. L’idea che si fa strada, infatti, è quella di prepararsi a bloccare fisicamente i cantieri, in pieno stile No Tav.

Il People Mover, intanto, fa vacillare anche la maggioranza di Palazzo D’Accursio. Sel infatti punta i piedi e lamenta la poca trasparenza della Giunta, mentre anche l’Italia dei Valori inizia a ripensarci.

Sul sito di Radio Fujiko l’intervista a Filippo Bortolini

Annunci

, , , , ,

  1. #1 di filomena maria il 17 febbraio 2012 - 7:20 pm

    Occhio a non farci prendere per i fondelli. Da quel che si legge sui giornali il terzo convoglio lo mettono ENTRO LA PRIMA MANUTENZIONE STRAORDINARIA (prima dei 5 anni) Secondo voi il CCC lo mettera’ il primo giorno o dopo 4 anni 11 mesi e 1 giorno?
    E poi cosa si risolve con un altro baracchino da 30/40 posti?
    Mi sembra che il progetto faccia acqua da tutte le parti e che la finta toppa e’ peggio del buco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: