Armando Brunini (Sab): «Il People Mover ci serve, magari prima di dieci anni»

da Il Resto del Carlino del 17 luglio 2012

Senza entrare «nel merito delle scelte tecniche», un collegamento veloce tra aeroporto e stazione «ci serve e non vogliamo che passino altri dieci anni per realizzarlo. In tutta Europa, nei posti civili, le infrastrutture si fanno e si fanno i collegamenti». Non fa
troppi giri di parole Armando Brunini, direttore generale dell’aeroporto Marconi, per ravvivare il pressing di Sab sulla partita del People mover. L’occasione è l’udienza conoscitiva che si è svolta ieri in Comune. La presidente Giada Grandi usa toni più smussati, ma il messaggio è lo stesso: «Sab è evidentemente interessata a conoscere ogni dettaglio del progetto perché un collegamento veloce con la stazione non può che essere un valore aggiunto per l’aeroporto, ma ancora non abbiamo ricevuto dettagli, soprattutto dal punto di vista economico-finanziario». In questo senso, «tutto quello che arriva — aggiunge Grandi — il cda dell’aeroporto è pronto ad esaminarlo». Non sembrano all’orizzonte, però, inversioni di rotta rispetto alla possibilità di un coinvolgimento diretto di Sab nella realizzazione del People mover. Grandi specifica: «Non é di competenza dell’aeroporto entrare nel merito del collegamento con la stazione, l’aeroporto guarda a tutto ciò che viene proposto».

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: