IL PAPA, IL FICO E IL BASTIAN CONTRARIO

Venerdì sera a partire dalle 20 al TPO, in via Casarini 17/5, il Comitato No People Mover terrà un Party di Carnevale*. A questa festa hanno già confermato la loro partecipazione IL PAPA, IL FICO E IL BASTIAN CONTRARIO.

Sembrerebbero personaggi di una rivisitazione alla Tarantino di uno spaghetti western, ma fanno parte della storia passata e recente di utilizzo dell’area del Centro Agroalimentare CAAB. Un’area che negli obiettivi urbanistici dell’accordo territoriale tra Provincia e comuni di Bologna, Castenaso e Granarolo doveva servire primariamente “all’insediamento di funzioni metropolitane riferibili alla pratica dello sport (sia agonistico che per una fruizione collettiva), al tempo libero, a manifestazioni culturali e spettacoli, alla cura ed al benessere della persona”.

Infatti le strutture del Bologna FC dove sono andate? Da una altra parte, a Granarolo, appunto seguendo il bastian contario, principale attore di questa storia: IL PD e il suo più importante rappresentante cittadino, quel Merola che in versione “Virgin Radio” in campagna elettorale ci aveva già avvertito che “se tutto vi va bene io non vi vado bene”.

Ma continuiamo: nel 1997 si tiene a Bologna e proprio al CAAB il Congresso Eucaristico alla presenza di Papa Woytila a cui tributa omaggio Bob Dylan con un grande concerto. In quella occasione fu approntata un stazione provvisoria, 250 metri e 6 rampe di accesso, utilizzando uno delle decine di binari che passano a fianco del CAAB. Fu usata da 200 mila persone nella due giorni dell’evento.

Ed ecco ora spuntare il F.I.CO, sulle spoglie del CAAB che agonizza (nessuna colpa di nessuno naturalmente, come sempre) , ovvero una disneyland del cibo (che modo diseducativo di simbolizzarlo!) a cui il Comune porta in dote un patrimonio da 55 milioni senza conoscere uno straccio di ritorno dell’investimento. ROI (Return of Investment) è l’attore assente: bibbia degli investitori che non vogliono gettare denaro (nel nostro caso soprattutto pubblico), gli vengono preferite invece le esplosive dicharazioni di entusiasmo non quantificabili in vantaggi scritti e monetizzabili, in salute ambiente e risorse per la cittadinanza.

Secondo voi come farà il Il Bastian contrario a collegare il FICO al centro della città? Userà i binari del Servizio Ferroviario Metropolitano? Quello che aveva già dato prova di efficacia con Il Papa, quello “strategico” della campagna elettorale di Merola, per cui tutti i comuni della provincia tranne Bologna hanno fatto la loro parte?

Certamente no! Al Bastian contrario non basta l’evidenza di una foto aerea su cui si vede come il fascio di binari a fianco del CAAB sia a dir poco gigantesco e sottoutilizzato.

Al Bastian contrario non interessa che quel fascio di binari si innesti sulla linea di cintura esistente che attraverso il braccio denominato SFM6 va fino alla stazione centrale, passando anche per la stazione Fiera, strategica ma al solito inutilizzata.

Il Bastian contrario parla invece di autobus elettrici. Per quale strano ragionamento le moltitudini che  arriveranno (dicono) desiderose di divorare tortellini all’ombra dell’incenerirore del Frullo dovrebbero essere fatte uscire dalla stazione e caricate sugli autobus se potrebbero proseguire in treno col Servizio Ferroviario Metropolitano?

Forse è meglio togliere il pedale dall’acceleratore e parlare anche con la cittadinanza del progetto e dei destini agroalimentari, distributivi e ristorativi del bolognese e non solo con mangiaitalia (Eataly) ed i circoli di potere locale, se non si vuole di nuovo sbandare come col Metro, col Civis e col walking dead Peoplemover, con relativi costi da recuperare e corredo di processi.

Noi siamo pronti al confronto, se vero.

*PO/LENTA VS ALTA VELOCITA’ – Cena di autofinanziamento (12 euro bevande incluse), a seguire concerti live con No People Mover Band, Geeno Be Good, performance teatrali a cura di Camillo Acanfora e Dj Set (ingresso 1 euro) – prenotazioni per la cena gradite nopeoplemover@gmail.com o su Facebook: NO PeopleMover

Annunci

, , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: