Il People Mover e il Marchese del Grillo

Comunicato stampa del 21 maggio 2014.

Il People Mover e il Marchese del Grillo

Vengono annunciate come novità, ma sono cose che diciamo da tempo: ci saranno l’aumento del costo dell’opera, l’aumento del costo del biglietto, l’allungamento della concessione da 35 a 40 anni.

I patti parasociali iniziali sono stati cambiati nel 2013 in seguito al rilievo dell’Autorità di Vigilanza sugli Appalti Pubblici quindi CCC non uscirà dalla Marconi Express.

Intanto si aspetta il via libera del TAR del Lazio per dare il via alla ricerca dei finanziamenti che, evidentemente, non ci sono ancora.

Rimangono i finanziamenti pubblici di Comune e Regione Emilia Romagna, rimane la consapevolezza che si tratta di un’opera inutile, costosa e che consuma territorio, mentre si tagliano tutti i servizi pubblici e si aumentano le imposte locali. 

Tra le notizie diffuse dalla stampa in questi giorni le uniche vere novità sono l’acquisto di un altro treno, quindi altri costi, e la beffa di un benefit sharing (condivisione dei benefici) da rifinanziamento del quale, guarda caso, non viene fornito nessun dettaglio. Poca chiarezza, ma la certezza di andare avanti nonostante tutto col People Mover!

Ci par di vedere il Sindaco – novello Marchese del Grillo – dire: “vedete, è perchè io so’ io e voi nun siete un cazzo”.

Ci toccherà smentirlo.

 

Comitato No People Mover

Annunci

, , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: