INFRASTRUTTURE BOLOGNA. TARUFFI (SEL): RIVEDERE PROGETTO PEOPLE MOVER, ALTERNATIVA SFM. E DUBBI SU PRESENZA TPER

http://www.assemblea.emr.it/quotidianoer/comunicati-stampa/tutti-i-comunicati-stampa/comunicatodettaglio_view?codComunicato=60841

04/03/2015 17:48

INFRASTRUTTURE BOLOGNA. TARUFFI (SEL): RIVEDERE PROGETTO PEOPLE MOVER, ALTERNATIVA SFM. E DUBBI SU PRESENZA TPER

“Con quali risorse Tper sosterrà le spese per la costruzione e la gestione del People Mover, considerato che non potrà fare ricorso ai propri utili di bilancio né ai beni aziendali per coprire eventuali disavanzi di Marconi Express spa, la società di scopo nata per la costruzione e la gestione del nuovo servizio di collegamento dedicato tra l’aeroporto Marconi e la città di Bologna?”. E ancora: “La Regione ritiene opportuno ridiscutere il progetto People Mover, valutando l’ipotesi alternativa di utilizzare il sistema del servizio ferroviario metropolitano per collegare, oltre alla stazione e all’aeroporto, anche la fiera?”. Sono i quesiti più rilevanti contenuti in una interpellanza presentata alla Giunta regionale da Igor Taruffi (Sel).

Il consigliere ricostruisce le tappe del progetto. Nell’agosto 2006, la sottoscrizione, da parte di Regione, Provincia e Comune di Bologna, dell’Accordo quadro nel quale viene previsto un investimento di 105 milioni di euro (Iva compresa). Nel luglio 2007, la sottoscrizione, da parte della Regione, di due distinti accordi quadro: uno con Comune e Provincia per l’assegnazione di 27 milioni all’Amministrazione comunale, individuata quale stazione appaltante; l’altro, unitamente ai due enti, con la Società aeroporto ‘Guglielmo Marconi’ per impegnare quest’ultima a cofinanziare l’opera per 2,7 milioni. Nell’aprile 2009, a seguito di bando di gara, l’aggiudicazione, da parte del Comune, al Consorzio cooperative costruzioni (Ccc) della costruzione dell’opera e della gestione del servizio per 35 anni. Nel dicembre 2009, la costituzione di Marconi Express spa, società di scopo composta da Ccc (socio costruttore, al 75%) e Atc (socio gestore, al 25%) – quest’ultimo diventato Tper in seguito alla fusione di Atc e Fer, di cui sono azionisti Regione (46,13%), Comune (30,11%) e Provincia (18,79%). Nel dicembre 2011, la liquidazione al Comune, da parte dell’Amministrazione regionale, di 8,1 milioni quale acconto del 30% dei contributi.

“La convenzione tra concedente (Comune) e concessionario (Ccc)”, spiega il capogruppo di Sel, “prevede, in caso di quota passeggeri inferiore a determinate soglie minime, l’obbligo per il primo di versare al secondo un contributo in conto gestione pari al 60% della soglia minima per il primo anno in cui si è registrata la diminuzione; pari all’85% per il secondo anno e così a salire”. Si tratta di “una sorta di soccorso finanziario a favore del gestore per i primi 5 anni dall’inizio della gestione”, che, però, “contrasta con quanto risposto a una nostra interrogazione nella passata legislatura, vale a dire che il People Mover sarebbe stato escluso dalla contribuzione pubblica per il sostegno dei costi trasportistici”.

Alla luce del programma di mandato della nuova Giunta, che vuole subordinare la cantierizzazione dell’opera a una nuova valutazione, Taruffi manifesta dubbi sulla permanenza di Tper, società pubblica il cui azionista di maggioranza è la Regione, nella compagine di Marconi Express. “La Giunta”, è il quesito finale “ritiene necessaria la fuoriuscita di Tper al fine di evitare conflitti di interesse e, soprattutto, di non rischiare che l’esposizione finanziaria pesi sui bilanci pubblici, danneggiando in tal modo il trasporto pubblico locale?”.

Annunci

, , , , , , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: