People Mover, slittano i tempi per gli espropri: “ritardi a causa delle revisioni al progetto”

http://www.bolognatoday.it/cronaca/people-mover-espropri-ritardi.html

People Mover, slittano i tempi per gli espropri: “ritardi a causa delle revisioni al progetto”

Approvata in giunta la delibera di proroga: necessario allungare il termine all’8 dicembre 2017, non essendosi ancora conclusa la relativa procedura espropriativa

La giunta comunale ha approvato una delibera che allunga i tempi per le procedure espropriative connesse alla realizzazione del People Mover, la monorotaia pensata per collegare la stazione e l’aeroporto di Bologna: essendo “in scadenza il termine quinquennale” entro cui va emanato il decreto di esproprio, si rende “necessario prorogare il termine all’8 dicembre 2017, non essendosi ancora conclusa la relativa procedura espropriativa”.

Nel testo dell’atto si spiega che la societa’ Marconi Express, incaricata di costruire e poi gestire l’opera, ha evidenziato che “l’avvio dei lavori ha subito dei ritardi a causa delle revisioni al progetto dell’opera”, che si sono rese necessarie “in itinere”. Inoltre, si sono aggiunti i “riflessi negativi” derivanti dall’evoluzione del comparto Lazzaretto, “che ha subito in misura consistente le conseguenze della grave crisi del settore immobiliare- si legge in delibera- la stretta creditizia alle imprese, la progressiva e importante riduzione dei finanziamenti statali sui programmi edilizi dell’Universita’ nel comparto”.

Questo ha “influito notevolmente sulla programmazione temporale dell’attuazione delle previsioni di piano – continua l’atto- sia per quanto riguarda gli interventi pubblici (Universita’) e privati, sia per quanto riguarda le opere di urbanizzazione di connessione con la fermata del People Mover nella parte centrale del comparto”. Infine, Marconi Express richiama anche “la gravissima crisi intervenuta dal 2009 e a tutt’oggi percepita, che ha concorso anch’essa a determinare uno squilibrio della concessione- recita la delibera- e la conseguente necessita’ di attivare l’iter per la revisione del Piano economico-finanziario, anch’esso di rilevante complessita’ e durata”.

(agenzia DIRE)

 

Annunci

, , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: