People Mover un altro crimine ai danni della città: fermiamolo! Venerdì 20 maggio ore 17 passeggiata popolare con visita ai cantieri

PEOPLE MOVER UN ALTRO CRIMINE AI DANNI DELLA CITTÀ: FERMIAMOLO!

Il People Mover è una “piccola Grande Opera” inutile, costosa e dannosa.

Inutile, perché esiste già da anni un’alternativa che collega l’Aeroporto alla Stazione FS: il Servizio Ferroviario Metropolitano e il People Mover non sarebbe in grado di adempiere alla propria funzione.

Costosa, perché i 130 mln ad ora calcolati come necessari per la realizzazione sono tutti potenzialmente a carico del Comune (cioè noi), mentre la Regione (cioè noi) ha già stanziato 27 mln a fondo perduto, e l’impresa pubblica TPER (cioè noi) è fortemente coinvolta nella realizzazione della navetta assieme alla società pubblica (cioè noi) di gestione dell’areoporto.

Dannosa perché i soldi sprecati per questa opera potrebbero essere utilizzati per una mobilità sostenibile ecologicamente, economicamente e socialmente, perché quello che si sta rivelando è solamente la volontà di chi governa di aiutare le cooperative “amiche” e perchè i 125 piloni di cemento armato che saranno necessari per sorreggere la navetta costituiranno un’ulteriore colata di cemento e di consumo del territorio cittadino.

Ora, con ulteriore sfregio alla democrazia, nonostante il processo in corso per aver truccato la gara d’appalto, Comune, Regione e la fittizia Marconi Express spa (la società che riunisce le aziende coinvolte) hanno confermato la “strategicità” dell’opera e hanno aperto i cantieri.

La logica che sta dietro alla costruzione del People Mover è la stessa che chi governa la città segue su ogni aspetto della nostra vita: dal diritto ad abitare ad una mobilità sostenibile, da un welfare vero ad una scuola davvero pubblica e laica, dal diritto ad un lavoro dignitoso a una socialità sottratta al mercato, dalla tutela dei beni comuni ad una democrazia reale.

Quello che vogliono è farsi i loro affari e colpire i settori sociali più deboli.

MA LE NOSTRE VITE VENGONO PRIMA DEI LORO PROFITTI.

Abbiamo sempre dichiarato di sentirci figli di quel movimento che in Valsusa si batte, da oltre 20 anni, contro “la madre” di tutte le Grandi Opere: il TAV.

E, come loro, abbiamo detto pubblicamente che avremmo utilizzato tutti i mezzi necessari affinché il People Mover non venga realizzato.

Vogliamo anche dare un segnale chiaro e forte a chiunque si troverà a governare la città dopo le prossime elezioni amministrative.

Per questo nella partecipata assemblea del 10 Maggio abbiamo deciso di convocare una

PASSEGGIATA POPOLARE CON VISITA AI CANTIERI

VENERDI’ 20 MAGGIO ALLE ORE 17 CONCENTRAMENTO ALLA ROTONDA TOMMASINA GUIDI (ZONA DEL LAZZARETTO)

DAVANTI AL LABORATORIO DI RICERCA DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE.

CONTRO il People Mover, PER il completamento del SFM!

CONTRO il furto di denaro pubblico, PER i diritti!

CONTRO la devastazione ambientale, PER una mobilità sostenibile e popolare!

COMITATO NOPEOPLEMOVER

Annunci

, , , , , , , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: